Rosso Piceno

Dal tipico colore rubino e dal caratteristico bouquet intenso e vinoso, ha sapore asciutto e armonico. É prodotto dai migliori grappoli di uva Sangiovese e Montepulciano, maturando il suo invecchiamento in botti di rovere. Si serve a temperatura ambiente e si accompagna con tutti i tipi di carne, cacciagione e arrosti. É ottimo con le minestre di legumi.

Rosso Piceno Superiore

Di grande struttura, morbido con tannino evidente. Aroma ricco e persistente. Colore rubino molto intenso con leggere sfumature granate. Prodotto dai migliori grappoli di uve Montepulciano e Sangiovese invecchia in botti di rovere. Si consuma con antipasti a base di salumi, carni rosse e grigliate.

Rosso Piceno Sup. “Vigna Monteprandone”

Ricco aroma con strati di amarena, prugna e mora, spezie orientali e liquirizia. Bellissima struttura che combina eleganza e generosità con una vitalità sottostante che attira. Il tutto è accentuato dalla generosità dei più vecchi vigneti di Sangiovese e Montepulciano, situati sulle dolci e assolate colline di Monteprandone.

Rosso Piceno “Piediprato”

Montepulciano e Sangiovese compongono il taglio generoso di questo vino con frutto e forza in uno stadio di piena beva, rustico al punto giusto confidando nel gran corpo alcolico e nello scheletro tannico. Ottimo con arrosti e carni rosse, da servire a temperatura ambiente, va stappato almeno 30 minuti prima del consumo.

Rosso Piceno Sup. “Montetinello”

La Tradizione è la musa ispiratrice che ha portato prima a isolare e vinificare separatamente i frutti del vigneto di Montetinello. La prevalente percentuale di Montepulciano rispetto al Sangiovese ed il vigneto ormai trentenne nella sua posizione particolarmente favorevole a pochi chilometri dalla costa Adriatica rendono grandi la concentrazione e lo spessore di questo vino.

Pregio del Conte

Nobile vino rosso, risulta dalla sapiente miscela di uve indigene, coltivate nelle aree vitate di Monteprandone. Color rosso rubino intenso, dal profumo netto e deciso, gradevole e stimolante, ha retrogusto lungo e persistente. Perfetto con tutti i tipi di arrosti, carni ai ferri e in umido.
Predilige salumi cotti e formaggi stagionati. Si accompagna deliziosamente con ogni tipo di selvaggina. Va stappato almeno un’ora prima del consumo.

Consenso Rosato

Dal colore rosa salmone vibrante. Al naso intenso, pulito e fresco, aromi di frutta a bacca rossa, fragola, more, insieme a una nota floreale di rose. Asciutto al palato con sentori di frutti di bosco che portano sul palato acidità e mineralità, lunga persistenza e finale pulito.

Falerio

Prodotto da un’antica combinazione di vitigni con Trebbiano, Passerina e Pecorino; il caratteristico color paglierino e il delicato bouquet sono frutto dell’ottima esposizione dei vigneti. Elegante e di buon corpo, se servito a 10° C. è indicato con olive verdi ascolane, pesce, minestre, salse delicate e carni bianche.

Falerio “Palazzi”

La storia ritorna anche nel vino e il Falerio “Palazzi” testimonia la volontà di ridare lustro a vitigni di origine medievale quali il Pecorino e la Passerina. Ricchi di un carattere peculiare e delicato. Oggi la lenta presa di coscienza del vino italiano ha indotto a riconsiderare questo patrimonio riducendo sensibilmente la quota di Trebbiano a favore dei vitigni storici summensionati e altri come lo Chardonnay. Saladini Pilastri si propone come continuatore moderno di questo stralcio di storia enologica marchigiana presentando un vino di medio corpo, delicatamente aromatico, di ideale connubio con il pesce.

Offida Pecorino

Vitigno autoctono dell’entroterra ascolano. Predilige colline fresche medio elevate e forti escursioni termiche. Precoce maturazione. Da un perfetto lavoro in cantina ne deriva un vino di grande struttura e spessore: intriganti note sapide e minerali con sfumature agrumate caratterizzano questo prodotto sicuramente impegnativo e dalle altissime potenzialità. Come tutti i grandi bianchi si esalta con formaggi raffinati, pregiate carni bianche e tipici piatti di pesce dell’Adriatico.

Offida Passerina

La storia ritorna anche nel vino e la “Passerina” testimonia la volontà di ridare lustro a vitigni di origine medievale, ricchi di un carattere peculiare e delicato. Oggi una nuova presa di coscienza del vino italiano ha indotto a riconsiderare questo patrimonio. Saladini Pilastri si propone come continuatore moderno di questo stralcio di storia enologica marchigiana presentando un vino di medio corpo, del tutto particolare, di ideale connubio con il pesce.

Grappa del Conte

Distillata artigianalmente con l’alambicco discontinuo a bagnomaria da fragranti vinacce selezionate dalla cantina Saladini Pilastri; la nostra grappa presenta bouquet fine, penetrante e ineguagliabile, frutto della particolarità dei vitigni allevati nelle zone collinari più vocate da cui provengono le vinacce. La particolarità della lavorazione conferisce a questa acquavite il pregio e l’eleganza dei distillati più importanti e preziosi.

Olio Extravergine di Oliva

Dal patrimonio olivicolo dell’Azienda, circa 4000 piantoni le cultivar tipiche del territorio piceno, compongono l’olio extravergine Saladini Pilastri. La raccolta tempestiva, la rapidità nella frangitura, unite alla vocazione del territorio conferiscono all’olio un gusto equilibrato, nel complesso armonico: di colore verde, ricco in polifenoli, basso di acidità, dal leggero fruttato erbaceo, con sentore di mandorla verde e carciofo, misuratamente amaro e piccante. É indicato per condire un filetto di manzo alla griglia, ottimo sugli arrosti e carni rosse, sulle zuppe di legumi, sulla bruschetta, un giro d’olio esalta il sapore di verdure cotte e crude.

Olio Extravergine Monocultivar

Conosciuta e apprezzata nell’antica Roma fin dai tempi di Plinio, l’oliva tenera ascolana produce un olio ricco in polifenoli, basso di acidità, dal leggero fruttato amaro e piccante, nel complesso armonico, di colore verde tendente al giallo. É indicato per condire ogni tipo di antipasto, da quello di mare alla carne, alle verdure, ottimo sui legumi lessi sulle carni bianche grigliate, esalta pesci, molluschi e crostacei. La produzione mediocre, la resa in olio scarsa, unita alla ristretta zona di produzione, fanno dell’Olio extravergine di oliva Tenera Ascolana un prodotto ricercato di qualità superiore che rappresenta ed esalta le peculiarità del territorio Piceno.

Pecorino Brut Spumante

Lo spumante è prodotto in autoclave “METODO CHARMAT” a bassa temperatura per avere un perlage fine e persistente. Dal colore giallo paglierino tenue; bouquet intenso fragrante, balsamico, con sentori floreali e persistente. Bouquet intenso fragrante, balsamico, con sentori floreali di ginestra e acacia. Sapore fresco, pieno, minerale con equilibrata struttura acida. La briosità e la fragranza esaltano la persistenza in bocca. Ottimo come aperitivo e piatti a base di pesce.